trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-13

L'antica Roma

Informazioni

Adatto a

Classi di V elementare
Bambini da 6 anni in su con famiglie

Durata

90 Minuti così divisi:
60 minuti spettacolo
15 minuti preparazione
15 minuti saluti finali

Genere

Storia

Biglietto

8 € a bambino

Per le classi V elementare

Erano un piccolo popolo di contadini e pastori
e hanno fondato un impero: da tutte le coste del Mediterraneo guardavano al centro e al centro c’erano loro. 


Imperatore, indu-operator, colui che opera al centro.
Hanno conquistato con le armi, hanno conservato con la cultura: lingua, leggi, strade, poste, acquedotti, templi, terme, fori, biblioteche, scuole, teatri, arene…



Tutti volevano diventare romani. L’inizio dell’Europa.

trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-18
trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-17

Le parole

Annibal ad portas (Annibale è alle porte) 

Cesare: Veni vidi vici (Venni, vidi, vinsi) 


Churchill: Cesare, sbarcando in Britannia, dimostrò che la grande civiltà del Mediterraneo poteva arrivare fino a noi. 


Cesare che passa il Rubicone: Alea iacta est (Il dado è tratto) 


Cesare mentre viene assassinato: ⊇〈ι ⌠υ, ⎮ε⎢⎨⎪⎨? (Kai su, teknon? in greco, come riferisce Svetonio, in contrasto con la versione più nota Tu quoque, Brute, fili mi!: (Anche tu, figlio) 


Cives romani sumus (Siamo cittadini romani) 


Cicerone in una sua orazione: Uno stato senza 
leggi è come un corpo senza mente. 


E pluribus unum (Dalla moltitudine l’unità) – Motto degli U.S.A. 


Virgilio: Tu, romano, ricorda di governare i popoli secondo le leggi. Queste saranno le tue arti: cercare le vie della pace, sorreggere i deboli e debellare i superbi.

trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-18

Le parole

Annibal ad portas (Annibale è alle porte) 

Cesare: Veni vidi vici (Venni, vidi, vinsi) 


Churchill: Cesare, sbarcando in Britannia, dimostrò che la grande civiltà del Mediterraneo poteva arrivare fino a noi. 


Cesare che passa il Rubicone: Alea iacta est (Il dado è tratto) 


Cesare mentre viene assassinato: ⊇〈ι ⌠υ, ⎮ε⎢⎨⎪⎨? (Kai su, teknon? in greco, come riferisce Svetonio, in contrasto con la versione più nota Tu quoque, Brute, fili mi!: (Anche tu, figlio) 


Cives romani sumus (Siamo cittadini romani) 


Cicerone in una sua orazione: Uno stato senza 
leggi è come un corpo senza mente. 


E pluribus unum (Dalla moltitudine l’unità) – Motto degli U.S.A. 


Virgilio: Tu, romano, ricorda di governare i popoli secondo le leggi. Queste saranno le tue arti: cercare le vie della pace, sorreggere i deboli e debellare i superbi.

trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-17
trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-114
trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-113
trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-114
trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-113

Episodi sceneggiati

  • Romolo e Remo (753 a.C.) 
Fonte: Livio 

  • La cacciata di Tarquinio il Superbo (510 a.C.) 
Fonte: Livio

  • Muzio Scevola e Porsenna (508 a.C.) 
Fonte: Livio 

  • I Galli violano il Senato di Roma (390 a.C.) 
Fonte: Livio 

  • Le oche del Campidoglio (390 a.C.) 
Fonte: Livio 

  • Attilio Regolo (255 a.C. – prima guerra punica) Fonte: Orazio 

  • Battaglia della strada Watling (61 d.C. – rivolta dei britanni capeggiati dalla regina Baodicca).Fonte: Tacito 

  • Uccisione di Cesare (idi di marzo 44 a.C.) 
Fonte: Svetonio 


I bambini verranno coinvolti in prima persona com’è nello stile e nel metodo del trebbo, sapientemente condotti dagli operatori animeranno e daranno vita alle scene in un susseguirsi di emozioni e colpi di scena per un’ esperienza unica ed indimenticabile.

trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-16
trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-15
trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-15

Episodi sceneggiati

  • Romolo e Remo (753 a.C.) 
Fonte: Livio 

  • La cacciata di Tarquinio il Superbo (510 a.C.) 
Fonte: Livio

  • Muzio Scevola e Porsenna (508 a.C.) 
Fonte: Livio 

  • I Galli violano il Senato di Roma (390 a.C.) 
Fonte: Livio 

  • Le oche del Campidoglio (390 a.C.) 
Fonte: Livio 

  • Attilio Regolo (255 a.C. – prima guerra punica) Fonte: Orazio 

  • Battaglia della strada Watling (61 d.C. – rivolta dei britanni capeggiati dalla regina Baodicca).Fonte: Tacito 

  • Uccisione di Cesare (idi di marzo 44 a.C.) 
Fonte: Svetonio 


I bambini verranno coinvolti in prima persona com’è nello stile e nel metodo del trebbo, sapientemente condotti dagli operatori animeranno e daranno vita alle scene in un susseguirsi di emozioni e colpi di scena per un’ esperienza unica ed indimenticabile.

trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-16
trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-115
trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-132

Per le famiglie

Lo spettacolo è interattivo, da noi il pubblico non è spettatore ma partecipa, diventa parte della storia.
Senza questo coinvolgimento, senza questa inclusione lo spettacolo non si può fare.

Gli adulti che non vogliono essere coinvolti assisteranno alla messa in scena nella quale saranno coinvolti i piccoli che hanno accompagnato, ma resta comunque il rammarico di aver perso l’occasione di condividere attivamente un’esperienza per loro indimenticabile.

Si viene vestiti comodi, meglio se in tuta da ginnastica, ci si tolgono le scarpe, pubblico ed operatori tutti sullo stesso piano, non c’è palcoscenico.

Dicono di noi

trebbo-teatro-bambini-scuole-famiglie-milano-osnago-126

Vuoi saperne di più?